Giovanni Signore

Junior Researcher, People

Ricercatore Junior
Nanotechnology Facility

 

Giovanni Signore (https://orcid.org/0000-0002-0067-2240) e il suo gruppo svolgono attività di ricerca al’ interfaccia tra scienze della vita, nanotecnologie e microscopia, con l’obiettivo di sviluppare nuovi strumenti per la diagnosi precoce, la terapia mirata e la comprensione dei meccanismi molecolari alla base dei processi fisiopatologici.

Giovanni Signore si è laureato (2003) e ha conseguito il dottorato di ricerca (2007) presso l’Università di Pisa come chimico organico. Poco dopo è entrato a far parte del laboratorio NEST, concentrandosi sulla sintesi di sonde di parametri chimico fisici per l’imaging intracellulare e sullo sviluppo di dispositivi nanostrutturati per la somministrazione mirata in vitro e in vivo.

I suoi attuali interessi si concentrano sullo sviluppo di nanostrutture ibride organiche/metalliche per la rilevazione in vivo di livelli di tracce di biomarcatori circolanti e sulla caratterizzazione quantitativa di tessuti patologici mediante microscopia confocale, anche mediante tecniche di super-risoluzione.