sabato, 19 ottobre 2019
Greco Francesco

Greco Francesco

Studente Dottorato

Scuola Superiore Sant'Anna, Pisa

L'aterosclerosi è una condizione patologica caratterizzata dalla formazione di una placca tra la tonaca intima e la tonaca media delle arterie. Le placche aterosclerotiche costituiscono un ambiente complesso, nel quale diverse popolazioni cellulari interagiscono tra loro e con fattori circolanti nel flusso sanguigno.
Francesco si occupa dello sviluppo di piattaforme di spettrometria di massa imaging e di microproteomica bottom-up per l'analisi delle popolazioni cellulari che costituiscono le placche. La elevata risoluzione spaziale e l'approccio multistrumentale permettono l'osservazione di metaboliti e proteine, ottenendo informazioni per ciascuna popolazione cellulare della placca, gettando luce sui meccanismi cellulari coinvolti nella progressione dell'aterosclerosi. Francesco sviluppa inoltre approcci di proteomica top-down per lo studio delle modifiche post-traslazionali delle apolipoproteine del siero.
Le metodologie sviluppate saranno applicate allo studio di tessuto e siero animale (Ossabaw minipigs) e campioni umani derivanti da endarterectomie.
L'obiettivo è ottenere ulteriori informazioni sui meccanismi molecolari coinvolti nella progressione dell'aterosclerosi, che potranno essere utilizzati come punto di partenza per trattamenti innovativi.

Francesco ha conseguito la laurea triennale in Chimica presso l'Università degli Studi di Bari e la laurea magistrale presso l'Università di Pisa, con una tesi sull'ottimizzazione di un protocollo di proteomica bottom-up per la ricerca di biomarker circolanti nel siero.

Francesco è studente di Dottorato in Medicina Traslazionale della Scuola Superiore Sant'Anna, Pisa.